Vasco Rossi, ascolta "Una canzone d'amore... buttata via". Video trailer.

Il nuovo singolo, pubblicato a mezzanotte dell'1 gennaio 2021
Vasco Rossi, ascolta "Una canzone d'amore... buttata via". Video trailer.

Ha da poco passato le 73.000 visualizzazioni, nel momento in cui scriviamo, l'audio su YouTube del nuovo singolo di Vasco Rossi, uscito, come annunciato, alla mezzanotte del nuovo anno.


Caratterizzato da un insistente pianoforte e da un coro femminile molto presente, il brano non tradisce le aspettative e al tempo stesso non sorprende, essendo in linea con la produzione musicale del rocker; la chitarra elettrica entra con un assolo quasi alla fine della canzone, e la produzione complessiva - per quanto sia possibile capire da un ascolto in cuffia di YouTube - sembra andare in cerca di qualcosa che ricorda il "wall of sound" di Phil Spector.


Ma è inutile parlare di una canzone quando possiamo farvela ascoltare:

 

Questa sera, su Rai Uno, Vasco Rossi farà ascoltare la canzone nel corso dello spettacolo (anzi, probabilmente proprio in apertura dello spettacolo) "Danza con me", che ha come protagonista il ballerino Roberto Bolle. Non è noto, ovviamente, che forma avrà la presenza fisica di Vasco; quel che si sa è che Bolle e Virna Toppi, prima ballerina della Scala di Milano - danzeranno sulla musica di "Una canzone d'amore... buttata via" una coreografia di Mauro Bigonzetti.
A fine novembre Vasco Rossi ha filmato il video della canzone - ancora non pubblicato - in Piazza Maggiore a Bologna.

Qui un trailer del video.

La canzone sarà disponibile in vinile 7” 45giri dal 15/01/2021 - facciata b: “Strumentale”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.