Rockol Awards 2021 - Vota!

Speciale Diodato "Storie di un'altra estate", puntata 5: "Babilonia"

La docu-serie in programmazione su RaiPlay raccontata con una puntata al giorno
Speciale Diodato "Storie di un'altra estate", puntata 5: "Babilonia"

"Storie di un'altra estate", docu-serie dedicata a Diodato e in programmazione dallo scorso 29 novembre su RaiPlay, giunge al suo quinto appuntamento, che Rockol racconta quotidianamente all’interno di uno speciale che nei raccoglie le pillole più significative.

Il viaggio del vincitore di Sanremo 2020 stavolta lo vede approdare a Roma, in un episodio dedicato a un brano meno recente come  "Babilonia"; e, come in ogni puntata, troviamo l'artista in compagnia di ospiti speciali: qui è il turno di Rodrigo D’Erasmo e di Massimo Martelli.

Per Diodato la Capitale è tutto fuorché un luogo qualsiasi, e tocca a lui chiarire in video come all'origine di un rapporto così forte ci sia, oltre a quella musicale, la componente teatrale:

Roma è la città in cui mi sono formato musicalmente. È stata fondamentale l’esperienza dell’Angelo Mai, ed è stato Daniele Tortura, il mio primo produttore a portarmi nel magico mondo dell’Angelo Mai, un teatro in cui tutto era possibile.

L’Angelo Mai mi ha permesso seriamente di fare questo lavoro. Arrivavi in un teatro che si metteva a servizio dell’arte e di tante professioni. (…) Per la prima volta curavi le luci del tuo spettacolo, per la prima volta sentivi che quello che stavi facendo era qualcosa di importante, non solo per te ma importante anche per la società e per il pubblico.

Lì ho capito quanto fosse importante quello che volevo fare, e quanto fosse importante difenderlo in tutti i modi”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.