Vasco festeggia il suo bassista, citando Neil Young: 'Ne abbiamo passate...'

Il messaggio del rocker a Golinelli, che lo scorso mese ha dovuto sottoporsi a un delicato intervento chirurgico.
Vasco festeggia il suo bassista, citando Neil Young: 'Ne abbiamo passate...'

"Auguri Gallo per i tuoi primi 70 anni!!!! La vita comincia adesso!!! 'Ne abbiamo passate tante insieme con bauli di ricordi ancora da venire trovavamo cose da fare in giorni di tempesta, che tu possa correre a lungo": così Vasco Rossi fa gli auguri al suo storico bassista, Claudio "Il Gallo" Golinelli, per i suoi 70 anni. Il rocker ha condiviso una foto tratta da uno dei suoi concerti che lo ritrae proprio insieme a Golinelli e nel messaggio d'auguri ha citato Neil Young e la sua "Long may to run", title track dall'album pubblicato dal cantautore canadese insieme a Stephen Stills nel 1976.

Il bassista ha dovuto sottoporsi lo scorso mese a un intervento d'urgenza per il trapianto del fegato all'ospedale Sant'Orsola di Bologna. Gli era stato diagnosticato un tumore nel 2008 e pur essendosi ripreso dalla malattia negli ultimi anni a causa dei problemi di salute era stato costretto a saltare alcuni tour di Vasco, come quello del 2018 (fu colpito da un malore proprio durante le prove e fu sostituito da Andrea Torresani, tornando sul palco come ospite speciale della tappa conclusiva della tournée). Nei giorni successivi all'operazione i gestori della pagina Facebook ufficiale di Golinelli hanno fatto sapere che l'intervento è andato bene e che non sono emersi problemi particolari: "È solo il primo passo, ma è un buon inizio".

Caricamento video in corso Link

Claudio "Il Gallo" Golinelli è una delle figure principali della storia e della carriera di Vasco Rossi. I due cominciarono a lavorare insieme nel 1980, quando Vasco aveva già pubblicato "...Ma cosa vuoi che sia una canzone...", "Non siamo mica gli Americani!" (il disco di "Albachiara", che ieri sera è stata eletta la canzone più amata dagli italiani a conclusione del sondaggio "I love my radio", che nel corso dell'estate ha omaggiato i 45 anni della radio indipendente italiana) e "Colpa d'Alfredo". Golinelli all'epoca suonava con Gianna Nannini: Vasco lo notò durante un concerto della cantante senese in un locale di Formigine, in provincia di Modena, e insieme a Massimo Riva e al suo manager Guido Elmi gli propose di entrare nella sua band. Suo il celebre giro di basso di "Siamo solo noi", tra i brani più iconici del repertorio del rocker.

Dall'archivio di Rockol - "I miei 29 anni a San Siro"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.