Esplosioni a Beirut (Libano): Ariana Grande, Dua Lipa e altri invitano i fan a offrire il proprio sostegno

Le star della musica esprimono il proprio dolore per quanto accaduto a Beirut, sostenendo le attività di soccorso e di assistenza alla popolazione e incoraggiando i fan a fare lo stesso.
Esplosioni a Beirut (Libano): Ariana Grande, Dua Lipa e altri invitano i fan a offrire il proprio sostegno

A seguito delle esplosioni avvenute lo scorso 4 agosto a Beirut - che hanno devastato la capitale libanese, causando oltre 130 morti, più di 5mila feriti e 300mila sfollati - diversi artisti e nomi noti dello spettacolo sono intervenuti su quanto accaduto. Oltre a Mika, che ha espresso il proprio dolore attraverso un messaggio pubblicato sui social, anche Ariana Grande, Dua Lipa, Lenny Kravitz, Lana Del Rey, Halsey e molti altri hanno condiviso un pensiero rivolto al Libano e a tutti coloro che sono stati colpiti da quanto avvenuto. 

Tra gli altri, Ashley Nicolette Frangipane - questo il nome della 25enne cantautrice statunitense di “You should be sad” - ha condiviso un post su Twitter per chiedere ai suoi fan di condividere informazioni su come poter intervenire al fine di “aiutare in modo più efficace e immediato”. Numerosi utenti hanno risposto al tweet di Halsey, riportando - per esempio - indicazioni su come sostenere la Croce Rossa Libanese, supportare le attività di soccorso e assistenza alla popolazione libanese o altre iniziative.

Altri artisti come, per esempio, la voce di “One last time” e Dua Lipa hanno pubblicato sui propri profili social una serie di post per incoraggiare i fan a offrire il proprio aiuto, effettuare donazioni a favore delle organizzazioni coinvolte e sostenere le varie iniziative che sono state lanciate. “Il mio cuore, la mia forza e le mie condoglianze vanno al Libano e a tutti coloro che sono stati colpiti da questa tragedia”, ha scritto su Twitter Ariana Grande e ha aggiunto: “Per favore offrite il vostro supporto / effettuate una donazione se siete in grado di farlo, lo farò anche io”.

“Il Libano è in ginocchio e ha bisogno di noi più che mai”, recita il tweet pubblicato dalla popstar di origini kosovare. Dua Lipa, oltre a condividere una serie di informazioni su come è possibile offrire il proprio sostegno e aiutare le persone colpite da quanto accaduto a Beirut, ha poi scritto: “L'esplosione di ieri a Beirut ha devastato una città e causato onde d'urto in un Paese che è già nel mezzo di disordini politici, crisi economica e carestia. Dobbiamo riunirci per aiutare”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.