Bruce Springsteen: esce il disco della reunion con la E Street Band (ci sono rarità). Ascolta

Un nuovo capitolo della serie di bootleg ufficiali del Boss. Che torna indietro nel tempo di vent'anni, più o meno.

Bruce Springsteen: esce il disco della reunion con la E Street Band (ci sono rarità). Ascolta

La serie dei bootleg ufficiali dei concerti di Bruce Springsteen prosegue con un nuovo disco che il Boss ha deciso di tirare fuori dagli archivi e di rendere disponibile per l'acquisto. Si tratta della registrazione dello show che Springsteen e la sua E Street Band tennero al First Union Center di Philadelphia il 25 settembre del 1999, una delle tappe della prima tournée del rocker con il suo storico gruppo dopo oltre dieci anni. Il tour, battezzato proprio "Reunion tour", partì nell'aprile del '99 a Barcellona e tenne impegnata la compagine guidata da Springsteen fino all'estate del 2000, chiudendo a New York. Nel disco suonano, oltre al Boss, Roy Bittan (piano e tastiere), Clarence Clemons (sassofono, percussioni, cori), Danny Federici (organo, tastiere), Nils Lofgren (chitarre, cori), Patti Scialfa (chitarre, percussioni, cori), Garry Tallent (basso), Stevie Van Zandt (chitarre, mandolino, cori), Max Weinberg (batteria).

Caricamento video in corso Link
Caricamento video in corso Link

All'interno del bootleg c'è più di una rarità, quanto a registrazioni. Intanto la scaletta si apre con "Incident on 57th Street", che non veniva suonata dal vivo dal dicembre del 1980. C'è poi la registrazione di una delle cinque esecuzioni di "New York City serenade" del tour 1999-2000, dopo ventiquattro anni di assenza dalla scaletta.

SETLIST

Incident on 57th Street
The Ties That Bind
Prove It All Night
Two Hearts
Atlantic City
Factory
Point Blank
Youngstown
Murder Incorporated
Badlands
Out in the Street
Tenth Avenue Freeze-Out
Sherry Darling
Streets of Philadelphia
New York City Serenade
Light of Day

BIS #1

Jungleland
Born to Run

BIS #2

Thunder Road
If I Should Fall Behind
Land of Hope and Dreams
Raise Your Hand - Cover di Eddie Floyd (con Ali Weinberg)

Dall'archivio di Rockol - I classici del rock: "Born in the USA" di Bruce Springsteen
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.