Quella volta che 50 Cent interruppe gli Evanescence ai Grammy. Video.

Era il 2004. A sedici anni di distanza è ancora contrariato.
Quella volta che 50 Cent interruppe gli Evanescence ai Grammy. Video.

Nel 2004, gli Evanescence, che l'anno precedente avevano pubblicato il loro disco d'esordio, “Fallen”, vennero nominati ai Grammy Awards nella categoria 'Best New Artist', insieme a loro: il rapper newyorkese 50 Cent, i rockers del Massachusetts ​​Fountains of Wayne, la cantautrice Heather Hadley e il rapper giamaicano Sean Paul.

Gli Evanescence furono dichiarati quali 'migliori nuovi artisti' e quindi salirono sul palco per ricevere il premio e per tenere il discorso di prammatica. Mentre la cantante della band dell'Arkansas, Amy Lee, stava iniziando a parlare, 50 Cent – in nomination con l'album “Get Rich or Die Tryin'” (leggi la nostra recensione) -, scocciato per la mancata vittoria salì sul palco e fece un giro intorno ai membri degli Evanescence.

Amy ne fu sorpresa, ma solo un po', e disse, rivolta al pubblico:

“Oltre a 50 Cent, vorrei ringraziare la mia etichetta discografica Wind-Up per averci scovato, in particolare Diana Meltzer per aver creduto in me. Grazie ai fan perché so che non c'è altro modo in cui il rock moderno avrebbe messo una ragazzina e un piano su una moderna radio rock se non fosse per i fan che chiamano più e più volte, quindi grazie ragazzi. E, da ultimo, la mia famiglia e Sean per amarmi e per avermi sopportato che me ne sono andata in giro tutto l'anno con questo disco. Grazie mille.”

A distanza di 16 anni, 50 Cent è ancora contrariato per quella che ritiene essere stata una grossa ingiustizia nei suoi confronti. Durante il discorso della cerimonia per l'inaugurazione della sua stella sulla Hollywood Walk of Fame, il rapper era particolarmente orgoglioso del riconoscimento poiché era stato offeso all'inizio della sua carriera. Ecco cosa ha detto, storpiando il nome degli Evanescence:

“Ho avuto il più grande album di debutto dell'hip hop ma non il trofeo per il 'miglior nuovo artista'. Il 'Best New Artist', l'hanno dato a quelle merde degli Evanescence. Riuscite a trovare i fottuti Evanescence? Non vedo gli Evanescence da quella sera.”

Gli Evanescence, per la cronaca, stanno ultimando i lavori sul nuovo album, “The Bitter Truth”, la cui uscita è prevista entro la fine dell'anno. L'album è il primo di inediti da nove anni a questa parte, dai tempi di "Evanescence". Il disco è stato anticipato, ad aprile, dalla uscita del singolo “Wasted on You”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
9 set
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.