Le brevi di oggi, 25 aprile: Juice WRLD, Killers, Jake Bugg, Skin, Jonas Brothers, Alanis Morrissette

Notizie in poche righe dal mondo della musica italiana e internazionale: nuove canzoni per Juice WRLD, Killers e Jake Bugg. E Skin canta "Bella ciao" con i ragazzi di X Factor. Oltre a un docu-film dei Jonas Brothers.
Le brevi di oggi, 25 aprile: Juice WRLD, Killers, Jake Bugg, Skin, Jonas Brothers, Alanis Morrissette

La cantautrice canadese Alanis Morrissette ha pubblicato un nuovo singolo tratto dall'album di prossima uscita “Such Pretty Forks”. "Diagnosis", questo il titolo del brano, tratta il tema delle malattie mentali e del post-partum. Lo scorso venerdì, è stato annunciato che il 15 ottobre al Mediolanum Forum di Assago (Mi), Alanis Morrissette sarà in concerto nella sua unica data italiana a supporto del nuovo disco.

**********************************************************************

I Jonas Brothers hanno pubblicato un documentario del loro ultimo tour esclusivamente su Amazon Prime Video. “Happiness Continues: A Jonas Brothers Concert Film”, questo il titolo del film, è stato diretto da Anthony Mandler, ed è un dietro le quinte del tour fatto dai tre fratelli statunitensi lo scorso anno.

**************************************************************

Skin, già giudice del talent televisivo X Factor nel 2015, ha cantato “Bella ciao” insieme ad alcuni dei partecipanti ai precasting di X Factor 2020. La rockstar inglese spesso propone nei suoi live il brano simbolo del 25 aprile italiano e ne fece una versione insieme ai Marlene Kuntz lo scorso anno, sempre in occasione della nostra festa di Liberazione.

**********************************************

Il 26enne cantautore inglese Jake Bugg ha pubblicato "Saviors Of The City". La canzone è la sua prima pubblicazione nel 2020, sul nuovo brano dichiara:

“L'ho scritto l'anno scorso con il mio amico Robert (ONR). È una canzone che non immaginavo di pubblicare così presto, ma sembra risuonare con ciò che sta accadendo in questo momento e in qualche modo ha un senso per me.”

Il nuovo album di Bugg, il suo quinto, sarà pubblicato nel 2020 a tre anni di distanza dall'uscita di "Hearts That Strain" (leggi qui la nostra recensione).

*********************************************

Ieri sera, nel corso di una diretta streaming su Instagram, i Killers hanno presentato la nuova canzone “Dying Breed”. La canzone fa parte del loro prossimo album, “Imploding the Mirage”, la cui data di uscita non è ancora stata annunciata. La canzone è stata proposta dal frontman della band statunitense Brandon Flowers e da Ronnie Vannucci dal desk del loro studio.

************************************

A poco più di quattro mesi dalla sua morte è uscito l'inedito di Juice WRLD “Righteous”. Del brano è disponibile anche il video diretto da Steve Cannon. Il rapper di Chicago è morto lo scorso 8 dicembre 2019 all’aeroporto Midway della sua città natale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.