Tones And I, ascolta due nuove canzoni

La cantante di ‘Dance monkey’ ha pubblicato 'Bad child' e 'Can't be happy all the time’

La cantante australiana  - che con il singolo “Dance monkey”, uscito il 10 maggio 2019 come secondo estratto dal primo EP di Tones And I “The kids are coming”, ha scalato le classifiche di vendita anche in Italia - ha pubblicato due nuove canzoni. Toni Elizabeth Watson, questo il nome all’anagrafe della 19enne cantante, ha condiviso i brani “Bad child” e “Can't be happy all the time”. In merito a quest’ultimo l’artista ha detto: “Parla delle lotte nel raggiungere la fama così rapidamente e affrontare un drastico cambiamento nello stile di vita; il bene e il male.”

A proposito di “Bad child”, Tones And I ha spiegato: “È la prima volta che ho scritto una canzone mettendomi nei panni di qualcun altro, scrivendo dal suo punto di vista.”

La cantante australiana porterà la sua musica anche in Italia il prossimo mese di giugno; Toni Watson sarà in concerto a Verona il 24 giugno e a Milano il 25 giugno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.