Nick Cave secondo Kurt Vile: ecco la sua versione di ‘Stranger than Kindness’

Il brano fa parte della compilation “Songs for Australia”. "Stranger than Kindness" non è l'unica canzone di Nick Cave presente nel disco.
Nick Cave secondo Kurt Vile: ecco la sua versione di ‘Stranger than Kindness’

In risposta agli incendi che tra dicembre e gennaio scorsi si sono abbattuti sull’Australia un gruppo di musicisti capitanati da Julia Stone si è dato da fare per raccogliere, attraverso un disco, fondi per le organizzazioni impegnate nella ricostruzione del Paese.

Questo disco, battezzato “Songs for Australia”, è uscito lo scorso 5 marzo e include in contributo di band e artisti come, tra gli altri, i National, Damien Rice e Woan As Police Woman. E Kurt Vile, che per “Songs for Australia” ha fatto suo il brano di uno dei più significativi artisti australiani, Nick Cave, eseguendo una cover di "Stranger Than Kindness", contenuta nell’album del 1986 di Nick Cave e dei suoi Bad Seeds e scritta dal musicista in collaborazione con Anita Lane e Blixa Bargeld. Potete ascoltare la versione del .cantautore statunitense di "Stranger Than Kindness" qui:

Il brano non è l’unico del repertorio di Nick Cave presente nel disco, che conta anche “The Ship Song” (“The Good Son”, 1990), interpretata da Marta Wainwright, e “Into my Arms” (“The Boatman's Call”, 1997) interpretata da Dan Sultan.

Tra le iniziative messe in atto dal mondo della musica a sostegno delle vittime degli incedi in Australia è stato organizzato anche il maxi concerto benefico Fire Fight Australia, andato in scena lo scorso 16 febbraio a Sydney, in occasione del quale i Queen hanno riproposto la scaletta della loro leggendaria esibizione al Live Aid del 1985: è stata la prima volta in cui Brian May e compagni hanno suonato quella setlist da quel lontano 13 luglio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.