Adrian Smith: "Ho iniziato a suonare con Beatles e Stones perché erano facili"

Il chitarrista degli Iron Maiden parla dei gruppi che lo hanno maggiormente influenzato.
Adrian Smith: "Ho iniziato a suonare con Beatles e Stones perché erano facili"

In una intervista rilasciata ad Andertons Music, il 62enne chitarrista degli Iron Maiden Adrian Smith ha parlato delle sue influenze musicali.

Gli è stato chiesto se il virtuoso della chitarra dei Van Halen, Eddie Van Halen, avesse avuto una qualche influenza su di lui, Smith ha risposto:

“Non proprio. Suonavo già da qualche anno quando uscì, ma ha influenzato molte persone".

Poi racconta della musica e delle band che gli piacevano da ragazzino e dei suoi inizi, dice:

“Le prime band che ho ascoltato, che mi hanno fatto appassionare alla musica, sono stati i Deep Purple del periodo di "Machine Head", i Free di "Free Live" con Paul Kossoff e gli Humble Pie. Tutte le band inglesi rumorose. Quando ho iniziato a suonare, suonavo Stones e Beatles, perché avevano pochi accordi, era facile. E il blues a dodici battute: è così che abbiamo iniziato.”

Adrian Smith entrò a far parte degli Iron Maiden nel 1980 e ne uscì nel 1989 per intraprendere una carriera solista. Rientrò nella band britannica nel 1999 e ne fa tuttora parte.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.