Slayer: Dave Lombardo snobberà lo show di addio della band

Evidentemente l'ascia di guerra non è ancora stata sotterrata fra gli Slayer e lo storico drummer Dave Lombardo...

Slayer: Dave Lombardo snobberà lo show di addio della band

Non è cetto così che molti dei fan degli Slayer speravano finisse... eppure pare proprio che Dave Lombardo, il batterista della band che in qualche modo ha contribuito a forgiarne il suono ferocissimo e violento, non abbia la minima intenzione di partecipare (neppure come spettatore) al concerto di addio che il gruppo terrà il prossimo 30 novembre al Forum di Los Angeles.

Durante una recente intervista rilasciata a una radio di Detroit (WRIF) infatti alla domanda se sarebbe stato della partita ha risposto:

No. Figurati, dai. No. [ride] Proprio no. Credo di avere anche un concerto quel giorno. Suono allo Knotfest a Città del Messico coi Sucidal Tendencies, poi volerò in El Salvador per un altro festival. Sarò sul palco altrove.

Lombardo ha avuto una storia travagliata con gli Slayer e per ben tre volte ha lasciato la band (o è stato cacciato): nel 1986 la prima, per poi tornare dal 1987 al 1992 e - infine - dopo un rientro nel 2002 è nuovamente uscito nel 2013 per questioni di soldi e contratti.

Al momento Dave è impegnato coi Suicidal Tendencies di Mike Muir, con i Misfits (con Danzig nuovamente alla voce) e con il supergruppo Dead Cross.

Ad ogni modo, gli Slayer pare che non si scioglieranno del tutto, ma eviteranno l'attività live. Staremo a vedere...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.