Kanye West ha annunciato la rappresentazione della sua prima opera

Il musicista di Atlanta ha annunciato “Nebuchadnezzar”, la sua prima opera per la regia dell’artista italiana Vanessa Beecroft

Kanye West ha annunciato la rappresentazione della sua prima opera

Il musicista di Atlanta ha annunciato - con un post pubblicato su Twitter - la prima rappresentazione della sua opera “Nebuchadnezzar”, che debuterrà all’Hollywood Bowl il prossimo 24 novembre. Kanye West porterà in scena la sua prima opera, per la regia dell’artista italiana Vanessa Beecroft, insieme al coro gospel del Sunday Service, a Peter Collins e alla band Infinities Song.

Il rapper ha condiviso sui social l’immagine di un invito dorato che, disegnato da Nick Knight, raffigura il soggetto dello spettacolo, Nabucodonosor - il re di Babilonia che ha regnato per più di quarant’anni tra il 605 a.C. e il 562 a.C., e che nella Bibbia viene menzionato nel Libro di Daniele.

Chris Lambert su Forbes ha ripreso un’intervista del rapper con Zane Lowe dello scorso 24 ottobre, il giorno prima dell’uscita dell’album “Jesus is king” (qui la recensione), e ha riportato una citazione di West che, a proposito del sovrano babilonese, ha detto:

“Nabucodonosor era il re e guardando il suo regno disse: ‘Io ho fatto questo’ e Dio rispose: ‘Davvero, hai fatto tu questo?’. Sembra simile al mio parlare di Yezuus sulla cima di una montagna, dicendo ‘Ho realizzato questo!’ Sono un Dio! E vorrei… potrei parlare con Gesù alla fine del mio spettacolo.”

Kanye West, a cui è stato diagnosticato un disturbo di bipolarismo alla fine del 2016, ha concluso dicendo: “A Nabucodonosor fu diagnosticato un disturbo bipolare... ed era ancora re!”

Lo scorso venerdì il musicista statunitense si è esibito nella prigione di Huston, accompagnato dai coristi del Sunday Service, e ha eseguito canzoni tratte dal suo ultimo disco pubblicato lo scorso 25 ottobre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.