Lady Gaga, protagonista in un nuovo film diretto da Ridley Scott

La popstar statunitense interpreterà Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci e mandante dell’omicidio dell'erede della maison fiorentina

Lady Gaga, protagonista in un nuovo film diretto da Ridley Scott

Miss Germanotta, che lo scorso 24 febbraio ha ricevuto il premio Oscar per la miglior canzone con il film “A star is born” - di cui è stata l’interprete femminile principale, recitando accanto a Bradley Cooper - sarà la protagonista di un nuovo film diretto da Ridley Scott.

Il regista statunitense - già dietro la macchina da presa per “Alien”, “Il gladiatore” e altri - ha scelto Lady Gaga per il ruolo femminile principale. La popstar trentatreenne vestirà in panni di Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci e mandante dell’omicidio dell’erede della casa di moda fiorentina.

L'omicidio dell'imprenditore italiano è avvenuto a Milano nel 1995; l'ex moglie di Gucci, ritenuta colpevole è stata arrestata nel 1997 e, dopo 18 anni di prigione, è stata rilasciata nel 2016.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.