Jeff Buckley: guarda un video inedito del 1994

Per i fan del cantautore statunitense scomparso nel 1997 sono in arrivo una messe di brani per festeggiare i 25 anni dalla pubblicazione di "Grace".
Jeff Buckley: guarda un video inedito del 1994

E’ stato pubblicato un video inedito di Jeff Buckley. Il filmato mostra l'esibizione del cantautore scomparso il 29 maggio 1997 al Gleneagles Hotel, in Scozia, nel febbraio 1994, solo pochi mesi prima della pubblicazione di "Grace", suo primo e unico album in studio.

Oltre a questo video, il prossimo 23 agosto la Columbia/Legacy, per festeggiare il 25° anniversario dell’uscita del disco, pubblicherà più di 50 brani rari in streaming e per il download.

Tra questi la prima pubblicazione ufficiale di "Sky Blue Skin", una demo registrata da Jeff nella sua ultima sessione in studio nel 1996. Saranno inoltre pubblicati quattro live completi, relativi a concerti tenuti a New York, Seattle e Chicago.

In arrivo anche un'edizione legacy di “Grace”, insieme ai due album postumi di Buckley: “Sketches for My Sweetheart the Drunk” e “Mystery White Boy”. Entrambi usciranno con bonus tracks e materiale aggiuntivo. Descrivendo le nuove uscite, la madre di Buckley, Mary Guibert, ha dichiarato:

"L'industria musicale ha fatto un paio di cambiamenti di rotta da quando Jeff ha lasciato il pianeta. Non so se avesse previsto l'attuale situazione. Dal momento che tutto ciò che abbiamo dei suoi veri resti è ciò che c’è in archivio, sono entusiasta di poter finalmente aprire le porte di quella cassaforte e mettere quanto più possibile a disposizione per i fan di Jeff: quelli vecchi, quelli nuovi e quelli che non sono ancora nati".

GUARDA QUI IL FILMATO INEDITO

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.