Tool: prima posizione nella ‘Artist 100’ di Billboard

Ecco le posizioni raggiunte da Maynard James Keenan e soci nell’ultimo periodo nelle classifiche della rivista settimanale statunitense

Tool: prima posizione nella ‘Artist 100’ di Billboard

Con il debutto della discografia della band californiana sulle principali piattaforme digitali di musica e la pubblicazione del primo nuovo singolo dopo 13 anni – che anticipa il nuovo album “Fear inoculum”, di cui è già stata divulgata la tracklist – i Tool si sono posizionati, nell’arco di breve tempo, tra le posizioni più alte di diverse classifiche di Billboard.

Maynard e soci hanno raggiunto, nella settimana del 17 agosto, il primo posto della classifica “Artist 100” che - come spiega la rivista settimanale statunitense – fornisce un’idea sull’andamento di un’artista nel mercato musicale e sulla sua popolarità, nell’arco di una determinata settimana, attraverso metriche chiave che analizzano: vendite di album e canzoni, passaggi radio, streaming e interazione dei fan sui social media.

Non appena sono stati condivisi in streaming i lavori in studio di registrazione della band, tutti e quattro i dischi fin’ora pubblicati si trovano in cima alla classifica “Top Rock Album” e hanno raggiunto le prime venti posizioni della “Billboard 200”: “Undertow” del 1993 è attualmente al numero 19, “Ænima” alla decima posizione, “Lateralus” alla sedicesima e “10,000 Days” alla diciottesima.

Inoltre, con la canzone eponima del disco atteso per il prossimo 30 agosto – la cui durata è di 10 minuti e 21 secondi – i Tool occupano il primo posto della “Longest Billboard Hot 100 Hit”, superando “Blackstar” di David Bowie, e si registrano nella “Billboard Hot 100” per la prima volta dal 2001.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.