Concerti, i Metallica portano in tour i Greta Van Fleet

I Metallica annunciano nuove date, in America Latina, del loro tour: ad aprire i concerti questa volta saranno i giovani Greta Van Fleet.

Concerti, i Metallica portano in tour i Greta Van Fleet

I Four Horsemen hanno aggiunto una manciata di nuove date al lunghissimo “WorldWired Tour”, la tournée che i Metallica hanno inaugurato nel febbraio 2016 e che avrebbe dovuto concludersi il prossimo mese di novembre in Nuova Zelanda. Ora la formazione di James Hetfield e Lars Ulrich fa invece sapere che ci sarà ancora qualche set in America Latina nel 2020, in particolare in Cile, Argentina e Brasile. Non solo, ma i Metallica porteranno con sé i giovanissimi Greta Van Fleet come opening act dei live, tutti previsti per aprile 2020.

Non è detto che le sei nuove date saranno le ultime ad essere aggiunte al calendario senza fine dei concerti a supporto di “Hardwired… to Self-Destruct”, decimo album in studio dei giganti dell’heavy uscito nel novembre 2016: da quanto scrivono i Metallica sul loro sito annunciando i nuovi set si potrebbe facilmente pensare che ci saranno altre soprese. “Mentre il WorldWired tour copre l’ultima branca in Europa, ci sono ancora molti posti da visitare; Sud America, sei la prima del 2020!”.

Quanto ai Greta Van Fleet, la band dei fratelli Kiszka è lavoro, stando alle ultime interviste concesse in merito alla stampa, al seguito dell’album di debutto, “Anthem of the Peaceful Army”. Senza fornire ulteriori dettagli la band ha fatto sapere che si tratterà di un disco molto diverso dal precedente. Tra le band che nelle precedenti date del tour hanno aperto i live dei Metallica ci sono Cage the Elephant, Babymetal, Iggy Pop, Rancid, Kvelertak, Jim Breuer, Ghost, Slipknot e molte altre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.