Jova Beach Party, data annullata ad Albenga: la spiaggia è abusiva

Lo ammette, al Corriere della Sera, il proprietario del lido che avrebbe ospitato l'evento: 'Se avessi aspettato le autorizzazioni...'
Jova Beach Party, data annullata ad Albenga: la spiaggia è abusiva

La spiaggia sulla quale avrebbe dovuto tenersi la data - annullata per l'erosione del lido designato a fare da cornice al concerto - del prossimo 27 ad Albenga, in Liguria, del Jova Beach Party, l'evento itinerante e collettivo ideato da Lorenzo Cherubini, è abusiva: a rivelarlo è un articolo pubblicato oggi, 23 luglio, dal Corriere della Sera.

Il proprietario del lido in origine destinato all'evento, Emanuele Podestà, ha svelato il retroscena:

"Il mare arrivava fin sotto la passeggiata. Nel 2016 ho prolungato il molo a mie spese perché ho intravisto possibilità di sviluppo. Certo, l'ho fatto abusivamente, ma se avessi aspettato le autorizzazioni comunali qui non ci sarebbe stato alcuno sviluppo"

Resta da capire, ora, come possa risolversi la situazione. Alla società che cura gli interessi dal vivo di Jovanotti, la Trident, è stata fatta pervenire un'offerta da parte del comune di Andora, piccolo centro in provincia di Savona, che - per bocca del Mauro Demichelis - ha dato la propria disponibilità a ospitare l'evento. Dal canto suo lo staff di Jovanotti, annunciando l'annullamento definitivo della data di Albenga, ha fatto sapere di essere al lavoro per tentare "di rendere i biglietti validi per un’altra occasione più vicina possibile ad Albenga che possa comunque accontentare il pubblico ligure lombardo e piemontese e che comunque, in alternativa, i biglietti saranno rimborsati al 100% compreso il diritto di prevendita".

Dall'archivio di Rockol - Lorenzo racconta "Oh, vita!": la videointervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.