I Wanna Rock: Good Charlotte

Tutto il meglio della musica Rock: i brani più significativi che hanno cambiato la storia

 

La band dei Good Charlotte, originaria dello stato americano del Maryland, visse il suo migliore momento artistico con la pubblicazione di "The Chronicles of life and death” (2004).

 Era il loro terzo album e la punk rock band americana si vide spalancare le porte dell’alta classifica raggiungendo il terzo posto in U.S.A. ed il secondo in Canada, mentre in Australia fu addirittura  numero 1. L’album arrivò nei negozi in due versioni che si differenziavano tra loro dalla copertina: una dai colori accesi e brillanti e l’altra dai toni tenui. Il quintetto era stato formato nel 1996 dai gemelli Joel e Benji Madden, rispettivamente cantante e chitarrista del gruppo, ed aveva conosciuto la popolarità internazionale con l’album “The young and the homeless” (2002) che raggiunse il triplo platino.

GOOD CHARLOTTE SONO I PROTAGONISTI DI I WANNA ROCK: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.