Kurt Cobain, 25 anni fa la morte: tutti i concerti dei Nirvana in Italia. Video

Kurt Cobain, 25 anni fa la morte: tutti i concerti dei Nirvana in Italia. Video

Nella sua (relativamente) breve carriera, la band di Kurt Cobain ha regolarmente visitato il nostro Paese, suonando dal vivo in Italia già subito dopo la pubblicazione del proprio album d'esordio, "Bleach" del 1989: il 26 e 27 novembre dello stesso anno i Nirvana si esibirono - insieme ai concittadini Tad - rispettivamente al Bloom di Mezzago (MB) e al Piper di Roma, con alla batteria il predecessore di Dave Grohl Chad Channing.

L'epifania tricolore più celebre presso fan e appassionati resta tuttavia quella in supporto all'album che consegnò il trio di Seattle alla leggenda, "Nevermind" del 1991: a circa due mesi dall'uscita del disco simbolo del grunge, i Nirvana visitarono il 16 novembre del 1991 il Teatro Verdi di Muggia, in provincia di Trieste, il 17 novembre ancora il Bloom di Mezzago (MB), il 19 il Teatro Castello di Roma e il 20 il Kryptonight di Baricella, in provincia di Bologna. Curiosamente, il passaggio italiano dell'autunno del '91 coincise esattamente con l'esplosione dell'album nella chart americane, dove - nel periodo natalizio dello stesso anno - arrivò a smerciare qualcosa come 400mila copie alla settimana. Il grunge stava diventando un fenomeno di massa, e Kurt Cobain e i suoi - ormai - erano pronti per passare alla storia.

La pubblicazione di "In Utero", l'ultimo album in studio dei Nirvana, venne promossa in Italia con quattro date, tenutesi il 21 febbraio del 1994 al Palasport di Modena, il 22 al Palaghiaccio di Roma e il 24 e 25 al Palatrussardi di Milano. Tra il live nella Capitale e quelli nel capoluogo lombardo, il 23 dello stesso mese, presso gli studi Nomentano della RAI, sempre a Roma, i Nirvana registrarono quella che - purtroppo - passarà alla storia come la loro ultima apparizione televisiva, quella al programma televisivo satirico "Tunnel" condotto da Serena Dandini.

Nell'ambito dello speciale che Rockol ha assemblato per celebrare il venticinquesimo anniversario della scomparsa di Kurt Cobain, abbiamo raccolto - qui sotto - i migliori video disponibili in Rete dei passaggi su territorio italiano compiuti dai Nirvana nel corso della loro carriera. Buon visione!

La registrazione video parziale del concerto al Bloom di Mezzago del 26 novembre 1989:

La registrazione audio completa del concerto al Bloom di Mezzago del 17 novembre 1991:

La registrazione video integrale del concerto al Teatro Castello di Roma del 19 novembre 1991:

La registrazione video integrale del concerto al Palaghiaccio di Roma del 22 febbraio 1994:

La registrazione video integrale del concerto al Palatrussardi di Milano del 25 febbraio 1994:

I Nirvana al Centro di Produzione TV Studi Nomentano della RAI per l'apparizione a "Tunnel", ultima partecipazione televisiva dei Nirvana prima della scomparsa di Kurt Cobain:


 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.