Killers, ascolta il nuovo singolo "Land of the free"

Killers, ascolta il nuovo singolo "Land of the free"

Come promesso dalla stessa band, ecco nuova musica dei Killers: la band di Las Vegas ha diffuso oggi "Land of the free", prima nuova canzone dopo  "Wonderful wonderful", ultimo album di studio uscito nel 2017.  
Brandon Flowers e compagni avevano anticipato "Qualcosa di nuovo" ieri con un post sui social media, e la canzone è arrivata: è stata incisa ai Battle Born Studios con la produzione di Jacknife Lee (Snow Pilot, Editors, R.E.M.) assieme ad un coro gospel: Lynn Mabry, Dorian Holley, Will Wheaton, Sherree Patrice Brown, Akasha Mabry, Amanda Brown, Danielle René Withers ed Erica Canales.

Si tratta di una canzone decisamente politica, fin dal titolo, che riprende il testo scritto da Francis Scott Key per lo "Star Spangled Banner", l'inno americano: ("land of the free and the home of the brave"). Oggi Brandon Flowers ha semplicemente scritto "Enough is enough", per spiegare il racconto della canzone, che parla della diversità in America, in aperto contrasto con le politiche del governo Trump.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.