Ex Rush, Geddy Lee: 'Voglio tornare a fare il musicista'

Ex Rush, Geddy Lee: 'Voglio tornare a fare il musicista'

Chiusa definitivamente la quarantennale esperienza con la band di "Tom Sawyer", il già frontman dei Rush Geddy Lee - attualmente impegnato nella promozione del suo libro "Geddy Lee's Big Beautiful Book of Bass" - in un'intervista a Prog ha fatto sapere di voler tornare alla carriera musicale come solista, o comunque con un progetto esterno a quella che negli ultimi quattro decenni è stata la sua band.

"Vado giù nel mio studio, e mi metto a suonare i miei bassi, perché ne ho tanti e sono divertenti da suonare. Mi piace tenere le dita allenate", ha spiegato Lee, all'anagrafe Gary Lee Weinrib: "Quando suono mi vengono delle idee, che registro e dimentico subito dopo. Quando le riascolto, sicuramente metà sono delle cagate, e le cancello. Ma sono determinato, un giorno, a vedere cosa sono riuscito ad accumulare, laggiù nel mio studio. Una volta terminata la promozione di questo libro, spero di tornare a fare il musicista. Non ho idea, però, di che forma prenderà il mio progetto. Non ho piani e non so dove sto andando".

Degli ex componenti del veterano trio prog canadese, l'unico a essersi ritirato definitivamente a vita privata pare essere il batterista Neal Peart: il chitarrista Alex Lifeson - che a suo tempo non aveva escluso di tornare a collaborare con Lee per progetti esterni ai Rush - è attualmente al lavoro col batterista tedesco Marco Minnemann, con il quale aveva già collaborato nel 2017 per alcuni brani inclusi nell'album "Borrego".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.