Machine Head: cacciata una coppia dal loro concerto perché stava facendo sesso in prima fila

Machine Head: cacciata una coppia dal loro concerto perché stava facendo sesso in prima fila

I Machine Head sono impegnati, negli Stati Uniti, nel loro ultimo tour che potrebbe anche essere l’ultimo. L’altra sera erano di scena a San Diego (California) e il live ha avuto un fuori programma riportato direttamente dalla metal band di Oakland sul loro profilo Instagram.

A detta dei Machine Head, una coppia in prima fila sarebbe stata espulsa dal concerto poiché impegnata in un rapporto sessuale. Qui sotto il messaggio della band.

“San Diego! Holy... Freakin...Sh*t!!! ?? Quando un ragazzo e una ragazza sono stati cacciati per avere fatto sesso durante "Davidian" (niente meno che in prima fila!?) è una completa follia! Non scherziamo! Wow, che bentornato ci avete dato, siamo stupefatti! Le tette, i sing-a-long, la crowd-surfing mania, le coppie che fanno sesso!!? San Diego, dopo una pausa di 11 anni, sei ufficialmente ‘ri-assunta’! Giù le mani, il miglior spettacolo che abbiamo mai fatto nella vostra incredibile città e uno dei più selvaggi e casinisti di tutto il tour! Grazie mille a tutti per questa notte scatenata e indimenticabile!!”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.