Chemical Brothers, guarda il video del singolo ‘Free Yourself’: ‘Una commedia nera sull’intelligenza artificiale’

Chemical Brothers, guarda il video del singolo ‘Free Yourself’: ‘Una commedia nera sull’intelligenza artificiale’

Il duo britannico di elettronica dietro a tracce quali “Galvanize” ha diffuso oggi il videoclip del suo ultimo singolo, “Free Yourself”, pubblicato il mese scorso a tre anni di distanza dall’ultima prova di studio dei Chemical Brothers, “Born In the Echoes”. La clip, diretta dal duo di creativi Dom&Nic, già alle prese con i video più rappresentativi della carriera dei Chemical Brothers, è stata realizzata dalla band in collaborazione con la casa di produzione Outsider e con lo studio The Mill e ha visto la luce dopo otto mesi di lavoro. Definito dallo staff una “commedia nera”, il video è, riprendendo sempre le parole della squadra dietro alla sua realizzazione, “un’osservazione o una conversazione sulla possibile relazione futura tra i robot, l’intelligenza artificiale e gli esseri umani. Forse non c’è niente di cui dovremmo aver paura, perché pensiamo al peggio riguardo all’intelligenza artificiale e all’umanità?”.

Tom Rowlands ed Ed Simons hanno fatto tappa in Italia la scorsa estate con una manciata di concerti. Nel corso della stessa estate il duo ha pubblicato una collaborazione con Beth Orion risalente a una ventina d’anni fa, che vede la cantautrice al lavoro con i Chemical Brothers in una rivisitazione di “I Never Asked To Be Your Mountain”(1967) di Tim Buckley.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
11 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.