Milano, spray al peperoncino al concerto Achille Lauro: nessun ferito

Milano, spray al peperoncino al concerto Achille Lauro: nessun ferito

Il concerto che il rapper romano Achille Lauro ha tenuto ieri sera, mercoledì 7 novembre, all'Alcatraz di Milano, è stato interrotto in seguito all'utilizzo indebito, da parte di ignoti in platea, di uno spray urticante al peperoncino. Come riferisce l'agenzia ANSA, il fatto si è verificato intorno alle 22,30, durante l'esecuzione "Ballo del blocco": circa un centinaio di spettatori sono fuggiti dalla prime file verso le uscite di sicurezza del locale. Come hanno confermato le fonti sanitarie presenti in loco, nessuno dei presenti ha riportato ferite gravi: una ragazza in stato di shock è stata soccorsa dal personale medico presente in loco, che ha riscontrato - inoltre - irritazioni non gravi alle vie respiratorie in circa una decina di spettatori. Dopo venti minuti di pausa, il concerto è ripreso regolarmente.

Non è la prima volta, purtroppo, che il dispositivo di autodifesa viene utilizzato indebitamente - il più delle volte, ci dicono i precedenti, a scopo di rapina - durante eventi musicali dal vivo: oltre a casi già verificatosi a concerti di Sfera Ebbasta, Elisa e Ghali, gli investigatori hanno recentemente rivelato come la stessa banda che causò la tragica calca in piazza San Carlo a Torino che - lo scorso 13 aprile, durante la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid - causò la morte di una persona e il ferimento di altre 1500, aveva progettato di utilizzare lo spray al peperoncino a scopi di rapina anche al Tomorrowland, il grande evento dance internazionale tenuto per la prima volta in Italia lo scorso luglio a Monza.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.