Pittsburgh, ucciso in una sparatoria il rapper Jimmy Wopo

Pittsburgh, ucciso in una sparatoria il rapper Jimmy Wopo

Quasi contemporaneamente all'assassinio di XXXTentacion, compiuto nel corso della notte passata a Miami, le cronache musicali statunitensi registrano un altro episodio analogo, avvenuto a Pittsburgh, Pennsylvania: Jimmy Wopo, ventunenne astro nascente dell'hip hop a stelle e strisce, è stato ferito mortalmente nel corso di una sparatoria avvenuta a Middle Hill, uno dei quartieri di Hill District, lo storico sobborgo popolare della città. Nell'attentanto, sul quale la polizia sta ancora indagando, è rimasta ferita anche un'altra persona, giudicata però dai medici non in pericolo di vita.

Travon Smart, questo il nome all'anagrafe del rapper, era già stato coinvolto altre sei volte in episodi di violenza con armi da fuoco, e aveva alle spalle una serie di condanne legate allo spaccio di sostanze stupefacenti: affiliato al celebre concittadino Wiz Khalifa, Wopo ha conosciuto il successo la prima volta nel 2016 con il singolo di debutto "Elm Street".

Caricamento video in corso Link
Music Biz Cafe, parla Paolo Salvaderi (Radio Mediaset)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.