NEWS   |   Pop/Rock / 11/05/2018

Scott Hutchison è morto: ritrovato senza vita il corpo del cantante dei Frightened Rabbit

Scott Hutchison è morto: ritrovato senza vita il corpo del cantante dei Frightened Rabbit

Alla fine è arrivata la notizia che i suoi compagni di band, i familiari e i fan dei Frightened Rabbit non avrebbero mai voluto leggere: il corpo senza vita ritrovato ieri sera, giovedì 10 maggio, a South Queensferry, a Edinburgo (Scozia), è quello di Scott Hutchison.

BBC News riferisce che i familiari del cantante hanno riconosciuto il corpo. Tramite una nota stampa si sono detti "devastati per la sua morte":

"La depressione è una malattia orrenda che non ti dà alcun preavviso o indicazione su quando si impadronirà di te. Scott ha combattuto coraggiosamente con i suoi problemi per molti anni e siamo immensamente fieri di lui per il modo con cui ha affrontato le sue lotte. Ne ha discusso in pubblico e così facendo ha sensibilizzato le persone sui problemi di salute mentale, dando ad altri la fiducia per combattere questi problemi".

La famiglia di Scott Hutchison aveva denunciato alla polizia la scomparsa del cantante lo scorso mercoledì, 9 maggio, in seguito alla pubblicazione - da parte sua - di due cripitici messaggi sui social. Hutchison aveva 36 anni.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi