Jerry Cantrell (Alice in Chains), quel che pensa dei Bon Jovi

Jerry Cantrell (Alice in Chains), quel che pensa dei Bon Jovi

Il cantante e chitarrista degli Alice In Chains Jerry Cantrell è stato intervistato da SiriusXM sul red carpet alla cerimonia di introduzione alla Rock and Roll Hall of Fame 2018 lo scorso mese di aprile. Ricordiamo che quest’anno sono stati eletti Bon Jovi, Dire Straits, Moody Blues, Cars e Nina Simone.

Ecco cosa ha detto Cantrell:

"È sempre bello vedere vecchi amici. Ogni volta che c'è un raduno di musicisti, ne conosci una buona parte, perché ci vediamo in giro per il mondo. E ne incontri altri che non conosci, come i Moody Blues, io non ho mai incontrato quei ragazzi. La loro musica ce l’ho in testa da quando ero un ragazzino. I Cars, ho passato un'intera estate a scavare un terreno di 4 acri ascoltando il primo disco dei Cars, era l’unico che avevo. Ho ascoltato quel disco per tutta l’estate ed è stato fantastico. Adoro i Cars, come i Dire Straits e anche i Bon Jovi. Sono davvero felice di vedere i Bon Jovi entrare (nella rock’n’roll hall of fame)."

In un’altra intervista Cantrell dei Bon Jovi ha invece detto:

"Penso che i Bon Jovi meritano di essere inseriti nella Hall of Fame. È incredibile abbiano avuto una carriera così lunga. In tutte le epoche diverse e le canzoni, me ne sono reso conto durante gli ‘MTV days’, quando suonavano il rock and roll".

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.