Quel Supercafone del Piotta

Quel Supercafone del Piotta

Viene ripubblicato in questi giorni su etichetta Universo / HitMania il Cd del rapper romano Piotta "Comunque vada, sarà un successo" (già uscito per Antibemusic).

Il repackaging contiene il nuovo singolo "Supercafone", già ben programmato dalle radio, e corredato di un divertente video. Il clip, diretto dai Manetti Bros. (già autori del precedente “Dimmi qual è il nome” definito da Carlo Verdone «un vero capolavoro»), mette in scena alcuni esempi di trash italiano: come la macelleria del Finocchiaro (il personaggio cult interpretato da Angelo Bernabucci in "Compagni di scuola” di Verdone), una discoteca in perfetto stile anni '70 - “Febbre del sabato sera”, e la Jacuzzi, reprise ironico di uno degli standard più utilizzati nei videoclip rap americani. Col Piotta, interpretano il video - già in rotazione sulle principali emittenti musicali - Angelo Bernabucci e Valerio Mastandrea. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.