È morto Luis Bacalov

È morto Luis Bacalov

Luis Bacalov è morto.

Il pianista, compositore, arrangiatore e direttore d'orchestra argentino si è spento oggi, mercoledì 15 novembre, all'ospedale San Filippo Neri di Roma, all'età di 84 anni. Era stato ricoverato qualche giorno fa in seguito ad un'ischemia. 

Nato nel 1933 a San Martín, in Argentina, Bacalov si stabilì in Italia alla fine degli anni '50.

Tra gli anni '60 e gli anni '70 Bacalov collaborò come arrangiatore con artisti italiani come - tra gli altri - Rita Pavone, Gianni Morandi, Sergio Endrigo, Gino Paoli, Lucio Dalla, Claudio Baglioni e Mia Martini (SFOGLIA LA VIDEO GALLERY).

Proprio Rita Pavone ha voluto omaggiarlo con un post su Facebook:

Vinse nel 1996 il premio Oscar per la "Miglior colonna sonora" con il film "Il postino", regia di Michael Radford e Massimo Troisi: nel 2013, a conclusione di una vertenza giudiziaria andata avanti per ben diciotto anni, Bacalov riconobbe a Sergio Endrigo, a Riccardo Del Turco e a Paolo Margheri, la co-paternità della colonna sonora del film (Endrigo aveva riconosciuto ne una coincidenza melodico-armonica tra "Il postino" e un brano da lui composto assieme a Del Turco e al paroliere e musicista Margheri). 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.