Strage di Las Vegas, Rosanne Cash si appella ai musicisti country: 'L’N.R.A finanzia il terrorismo domestico'

Strage di Las Vegas, Rosanne Cash si appella ai musicisti country: 'L’N.R.A finanzia il terrorismo domestico'

“Sono stata un’attivista per il controllo delle armi per vent’anni. Ogni volta che parlo della necessità di leggi restrittive, ricevo minacce in abbondanza”. Così Rosanne Cash introduce il suo appello, pubblicato sul New York Times, a tutti i musicisti country d’America ad alzare la voce contro la National Rifle Association, una delle più influenti lobby degli Stati Uniti.

Il richiamo della primogenita di Johnny Cash arriva quando Las Vegas si risveglia dalla più grave strage da armi da fuoco della storia degli USA, avvenuta domenica notte al festival di musica country Route 91 Harvest. “Terrorismo domestico”: per Rosanne Cash non c’è altro modo di definire quello che l’N.R.A. finisce per finanziare:

Negli ultimi decenni, la National Rifle Association ha coltivato un’alleanza con gli artisti di musica country e i loro fan. […] Questa patina di pubbliche relazioni maschera qualcosa di inquietante e profondamente distruttivo. Non c’è altro modo per dirlo: l’N.R.A. finanzia il terrorismo domestico.

Per la Cash è arrivato il momento per la musica country e di radice americana di opporsi senza se e senza ma alla lobby delle armi:

Le leggi che la N.R.A. farebbe passare sono una minaccia per voi, per i vostri fan e per i concerti e festival che amiamo […]. Separate il filo del patriottismo da quello delle leggi permissive sulle armi, che sono così sottilmente e malignamente intrecciati. Non sono la stessa cosa.

Non è la prima volta che Rosanne Cash si esprime così duramente sul tema del controllo delle armi: lo aveva già fatto nell’ottobre del 2015, dando il via a una petizione per ristabilire il Federal Assault Weapons Ban del 1994, una legge federale, non più attiva dal 2004, che proibiva, tra le altre cose, l’uso civile delle armi d’assalto. Anche dopo la strage al nightclub di Orlando, nel giugno dell’anno successivo, la Cash era intervenuta nel dibattito.

È possibile leggere qui l'articolo completo pubblicato sul New York Times.

 

 

 

 

 

 

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.