Niall Horan: "Il primo concerto con gli One Direction fu la peggiore serata della mia vita"

Niall Horan: "Il primo concerto con gli One Direction fu la peggiore serata della mia vita"

Il 24enne cantante irlandese Niall Horan in una intervista con la BBC ha ricordato gli esordi con gli One Direction. La band dopo essersi rivelata con il terzo posto finale nella edizione 2010 di X Factor in Gran Bretagna e aver pubblicato nel settembre 2011 il primo singolo "What makes you beautiful" giunse all'inevitabile esordio dal vivo al Watford Colosseum di Londra il 18 dicembre 2011.

Horan a proposito di quella esibizione dice che è stata la peggiore serata della sua vita: “Non voglio più parlare di quel concerto. La peggiore serata della mia vita. Il peggiore show degli One Direction. Ci siamo sempre rifiutati di parlarne. Fu un disastro. Eravamo uno scherzo. E’ stato il nostro primo concerto, non sapevamo quello che stava accadendo”.

Horan ha pubblicato ieri “Too much to ask”, brano incluso in “Flicker” l’album in uscita il prossimo 20 ottobre che segna l’esordio solista dell’ex One Direction. “Too much to ask” è il terzo singolo dopo “This town” e “Slow hands”.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.