I numeri e le curiosità del tour degli U2 - GUARDA

I numeri e le curiosità del tour degli U2 - GUARDA

È tutto pronto, a Roma, per la prima delle due date degli U2 allo Stadio Olimpico di Roma, in programma questa sera e domani. Con i due concerti romani la band guidata da Bono porta in Italia lo spettacolo del tour per il trentennale di "The Joshua Tree", partito lo scorso maggio a Vancouver, in Canada. Roma è la terza città europea in cui il "The Joshua Tree tour 2017" fa tappa, dopo la serie di concerti in Canada e negli Stati Uniti: la branca europea del tour ha debuttato lo scorso 8 luglio al Twickenham Stadium di Londra (dove gli U2 si sono esibiti anche il 9 luglio), per poi fare tappa a Berlino (il gruppo ha suonato all'Olympiastadion lo scorso martedì). Abbiamo raccolto i numeri e alcune curiosità sulla serie di concerti dedicati ai festeggiamenti del trentennale di uno degli album più amati della band irlandese.

Le 21 date tenute in Canada e negli Stati Uniti tra maggio e giugno hanno visto gli U2 esibirsi di fronte alla bellezza di oltre un milione di spettatori (un milione e quarantaduemilaseicentonovantaquattro, per l'esattezza), incassando più di 123,7 milioni di dollari (vale a dire circa 110 milioni di euro). A questi dati bisognerà poi aggiungere quelli relativi alle dodici date europee, alle altre nove date negli States in programma a settembre e alle nove date in Sud America del prossimo ottobre (gli organizzatori, per ora, parlano di circa 2,5 milioni di spettatori).

Grande attenzione, per quanto riguarda gli spettacoli, è data alla scenografia e agli effetti speciali: anche per questo tour gli U2 hanno voluto al loro fianco il direttore creativo Willie Williams, che li segue da ormai oltre trent'anni a questa parte. Lo schermo alle spalle del palco è molto grande: misura 61 x 14 metri, è composto da oltre mille pannelli video singoli e ha una risoluzione di 7,6K (le grafiche vantano lo zampino di Anton Corbijn, fotografo e regista che nel 1987 scattò le foto della copertina di "The Joshua Tree").

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/H2U8jHxGU7gjMuIDiDPRofESPJg=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fupload.wikimedia.org%2Fwikipedia%2Fcommons%2Fthumb%2Ff%2Ff9%2FWhere_the_Streets_Have_No_Name_during_Joshua_Tree_Tour_2017_in_Pasadena_5-21-17.jpg%2F1024px-Where_the_Streets_Have_No_Name_during_Joshua_Tree_Tour_2017_in_Pasadena_5-21-17.jpg
https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/VaXzVa-tPACj0zckWcvdO21LABE=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fupload.wikimedia.org%2Fwikipedia%2Fcommons%2Fthumb%2Fe%2Fe4%2FJoshua_Tree_Tour_2017_stage_preshow_in_Miami_6-11-17.jpg%2F800px-Joshua_Tree_Tour_2017_stage_preshow_in_Miami_6-11-17.jpg
Quanto al palco: si estende lungo 59 metri, è stato disegnato dagli architetti di Stufish Entertainment Architects (che collaborano con Bono e compagni dal 1992) e costruito da Tait Towers. Comprende anche un b-stage pensato come l'ombra dell'albero che campeggia nello schermo del palco, una passerella che arriva in mezzo al parterre.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/KBESuLvc-vnxRfDBA8542Y8P0ME=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fupload.wikimedia.org%2Fwikipedia%2Fcommons%2Fthumb%2F1%2F14%2FU2_Joshua_Tree_Tour_2017_in_Dallas_on_May_26%252C_2017.jpg%2F1024px-U2_Joshua_Tree_Tour_2017_in_Dallas_on_May_26%252C_2017.jpg

 

Dall'archivio di Rockol - Bono: la straordinaria carriera del cantante degli U2 in 13 canzoni
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.