Kings of Leon: ecco come hanno spiegato "Sex on fire" ai loro figli

Kings of Leon: ecco come hanno spiegato "Sex on fire" ai loro figli

I Kings of Leon hanno rivelato come hanno spiegato la loro, molto esplicita, hit “Sex on fire” ai loro figli.

Il batterista Nathan Followill ha detto a Radio X: “In realtà il titolo è ‘Socks on fire’. I calzini (socks) dello zio Caleb hanno preso fuoco una notte quando li stavo asciugando sulla stufa”. Mentre il frontman Caleb dice: “Credo che quella canzone sia l’ultima delle nostre preoccupazioni. Abbiamo cose più grandi a cui pensare che non “Sex on fire”. Il fratello Nathan continua dicendo: “Però non devono ascoltare “Taper Jean girl”. Mai. Ogni volta che mia figlia ascolta i Kings Of Leon... sa che sono i Kings of Leon. Che lo zio Caleb canta e che papà suona i tamburi e lo zio Jared è al basso".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.