Afghan Whigs: è online il video di "Oriole", dal nuovo album - GUARDA

Afghan Whigs: è online il video di "Oriole", dal nuovo album - GUARDA

In vista dell'uscita del nuovo album "In Spades" (atteso per il prossimo 5 maggio), gli Afghan Whigs hanno svelato un'altra nuova traccia. Si tratta del singolo "Oriole", con tanto di video ufficiale di accompagnamento, brano contenuto nell'ultima fatica di Greg Dulli e compagni.

L'album contiene 10 tracce incentrate sul tema della memoria e del ricordo, come ci ha spiegato Dulli in un'intervista esclusiva:

Ho la netta sensazione che in questo disco il tema di fondo, quello che può legare i brani fra loro, sia il ricordo. Mi interessano la memoria e il modo in cui uno stesso ricordo può cambiare a seconda delle persone, a volte essere anche antitetico... immagina: se noi fossimo andati a bere insieme qualche anno fa e ne parlassimo ora, sicuramente avremmo ricordi diversi l'uno dall'altro, della stessa situazione. Mi colpisce molto, in particolare, quando le persone mi raccontano di come ero e di come mi hanno percepito...

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.