Robbie Williams, un uomo d'alta classifica (1 / 17)

Robbie Williams, un uomo d'alta classifica

Una ventina di anni fa Robbie Williams stava passando un momento critico della propria carriera e anche della propria vita. Aveva lasciato (o era stato cacciato) i Take That per lanciarsi nell’avventura solista. Era molto giovane, spavaldo, non proprio morigerato nello stile di vita e nel centro del mirino dei media, che gli pronosticavano un futuro pieno di tutto il peggio possibile.

Quella faccia da schiaffi di Robbie ne venne fuori alla grande tanto da diventare il divo del Pop che conosciamo oggi. Robbie Williams, nato il 13 febbraio 1974, ha un grande futuro dietro le spalle e ne possiede uno altrettanto grande davanti agli occhi. Questa che segue è la sua storia scandita dalle canzoni da lui interpretate finite sul podio della classifica di vendita inglese.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.