Spartiti: in arrivo l'EP "Servizio d'ordine", poi parte il tour

Spartiti: in arrivo l'EP "Servizio d'ordine", poi parte il tour

E' in uscita, il prossimo 23 gennaio, "Servizio d'ordine", nuovo EP, singolo e video di Spartiti, il duo formato da Jukka Reverberi (Giardini di Mirò) e Max Collini (OfflagaDiscoPax). Reverberi e Collini proporranno cinque tracce che vedranno la luce in formato cd e download digitale per l'etichetta Woodworm (distribuzione Audioglobe).

L'uscita di "Servizio d'ordine" sarà accompagnata dall'omonimo singolo e da un video - entrambi saranno disponibili in Rete già dai primi giorni del 2017.

Ovviamente ripartiranno anche i concerti di Spartiti. Il "Servizio d'ordine tour", curato da Antenna Music Factory, avrà inizio infatti giovedì 26 gennaio a Milano, dove l'EP sarà presentato con un concerto presso Santeria Social Club. L'esibizione sarà accompagnata dalle videoproiezioni realizzate appositamente dal regista Filippo Biagianti, che ha curato anche il videoclip del singolo in uscita. Le altre date del tour 2017 verranno comunicate a breve.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.