Chuck Berry: dieci cose che non sapete dell'inventore del rock'n'roll (1 / 11)

Chuck Berry: dieci cose che non sapete dell'inventore del rock'n'roll

E' un bel dire che i padri del rock sono quelli andati in scena al Desert Trip Festival del 2016. Perché è vero, Beatles, Rolling Stones, Pink Floyd e tutti gli altri avranno sì definito i canoni del genere così come oggi lo conosciamo, ma senza Charles Edward Anderson Berry non avremmo niente di tutto questo. Nel traghettare il rhythm and blues verso quello che sarebbe diventato il rock'n'roll al timone c'era infatti un uomo solo, e quell'uomo era lui: Chuck Berry, l'idolo di John Lennon e Keith Richards, l'uomo che diede senso alla chitarra elettrica quando Jimi Hendrix era appena un ragazzino, l'icona pop - nel senso di popular - che ha fatto fare il duck walk da Angus Young a Martin McFly in "Ritorno al futuro".

Inutile ricordare il peso che ha avuto il cantante e chitarrista di St. Louis nella storia del rock mondiale: le cover di suoi classici come "Maybellene", "Roll Over Beethoven", "Rock and Roll Music" e "Johnny B. Goode" sono entrati nel repertorio di tutte le scene ai quattro angoli del globo, scavalcando generi e mode, assicurando un posto centrale a Chuck Berry nel pantheon delle icone culturali del Novecento. Lo vogliamo ricordare (nel giorno in cui avrebbe compiuto 93 anni) con una selezione di dieci episodi che fanno parte della sua incredibile vita. Buona lettura, e... Hail! Hail! Rock 'n' Roll!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.