In lavorazione un film sulla vita del manager dei Led Zeppelin Peter Grant

In lavorazione un film sulla vita del manager dei Led Zeppelin Peter Grant

Forse in tutti questi anni avete creduto che i Led Zeppelin fossero una band inglese composta da quattro persone…avete creduto male. In realtà i Led Zeppelin erano in cinque, quattro salivano sul palco, mentre il quinto, Peter Grant, il loro manager, rimaneva dietro le quinte.

Peter Grant era un tutt’uno con la band e la sua figura è fonte inesauribile di aneddoti, non sempre edificanti. Il figlio Warren sta lavorando a un documentario sulla vita del padre in collaborazione con un altro personaggio da leggenda, ovvero Jerry Greenberg, lo storico presidente della Atlantic Records, etichetta dei Led Zeppelin.

Intervistato da Billboard sul progetto Warren Grant ha dichiarato: “Il motivo per il quale voglio fare il film con Jerry è perché ricevo continuamente offerte da compagnie cinematografiche, ma penso che vogliano usare la storia di mio padre per fare un film sui Led Zeppelin. Jerry era un buon amico di mio padre oltre che un collega. Ho un sacco di ricordi di quando andavamo in barca a pescare in Florida e in molti altri posti. Conoscendo Jerry così bene mi sembra la scelta perfetta per aiutarmi a produrlo".

Come si diceva qualche riga più sopra la vita di Peter Grant ha parecchi lati oscuri, dice il figlio: “Papà era molto tenero. Mi spiego meglio. Lui sapeva trattare con la gente e sapeva quali tasti spingere per ottenere quello che voleva. La sua missione era proteggere la band e usava qualsiasi mezzo a sua disposizione per farlo. Amava la band ed era amico di tutti loro.”
 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.