Jaselli, la recensione di "Monster moon"

Jaselli, la recensione di "Monster moon"

Disclaimer: a Rockolè sempre piaciuto Jack Jaselli. Dagli esordi ruvidi del primo disco ”It's gonna be rude, funky, hard”, alle canzoni acustiche di “I need the sea because it teaches me”. E mi piace ancora di più in questa veste rock di "Monster moon", dove non è più Jack Jaselli ma semplicemente Jaselli, trio composto con i fratelli musicisti di una vita, Max Elli voce e chitarre e Nik Taccori.


Non c’è niente di filosofico in questo apprezzamento. Quello di Jaselli non è un modello da contrapporre ad altri tipi di percorsi. Jack ha suonato, e tanto, in giro, e non arriva da nessun talent. Nulla contro i talent, da cui escono altri tipi di cantanti. Semplicemente l’unica strada possibile per questo tipo di musica è quella che ha fatto e sta facendo. Jaselli fa solo buona musica, con passione e sbattendosi.

CONTINUA QUA A LEGGERE LA RECENSIONE DI "MONSTER MOON" DI JASELLI

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.