Addio a Nanà Vasconcelos, il percussionista brasiliano aveva 71 anni - VIDEO

E’ morto oggi in un ospedale di Recife (Brasile) il percussionista brasiliano Juvenal 'Nana’ Vasconcelos, dove era stato ricoverato per un cancro ai polmoni.

In carriera ha vinto otto Grammy ed era stato eletto per ben otto volte miglior percussionista del mondo dalla rivista americana di jazz 'Down Beat'.

Aveva 71 anni, essendo nato a Recife il 2 agosto del 1944.

Nanà Vasconcelos aveva collaborato a lungo negli anni Sessanta e Settanta con Gilberto Gil e Gal Costa. In seguito, trasferitosi a Rio de Janeiro, incise due dischi con Joyce e Milton Nascimento. Aveva collaborato, tra gli altri, anche con Pat Metheny e Gato Barbieri.

In Italia, si ricordano principalmente, la sua collaborazione nel 1984 alla registrazione dell’album di Pino Daniele “Musicante” e la partecipazione al Festival di Sanremo 1991 quando accompagnò sul palco del Teatro Ariston Eduardo de Crescenzo e la sua “E la musica va”.




 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.