Editors, in rete il nuovo singolo 'Marching orders' - ASCOLTA

Editors, in rete il nuovo singolo 'Marching orders' - ASCOLTA

A qualche giorno di distanza dalla pubblicazione di "No harm", il singolo apripista del loro nuovo progetto discografico, gli Editors hanno condiviso in rete un nuovo singolo tratto dall'ideale sequel di "The weight of your love", "Marching orders". Il brano sarà disponibile in alcuni stores Oxfam (la confederazione internazionale specializzata in aiuto umanitario e progetti di sviluppo) in Regno Unito, Germania e Belgio, in formato fisico sotto forma di vinile 12" in edizione limitata a 300 copie e parte dei ricavati dalla vendita saranno devoluti in beneficenza.

In merito al progetto, il frontman della band Tom Smith ha dichiarato:

"Supportammo una campagna della Oxfam già nel Natale del 2007, prendendo parte ai concerti organizzati dalla Oxfam per raccogliere fondi da destinare alla beneficenza. Lo abbiamo rifatto".



Potete ascoltare il brano, che sarà incluso all'interno del prossimo album degli Editors, proprio qui sotto:
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.