Zibba e Almalibre, esce il 31 marzo il nuovo album 'Muoviti svelto'

Zibba e Almalibre, esce il 31 marzo il nuovo album 'Muoviti svelto'

Verrà consegnato ai negozi il prossimo 31 marzo "Muoviti svelto", il nuovo album del già vincitore del Premio della Critica intitolato a Mia Martini al festival di Sanremo del 2014 con gli Almalibre: alla realizzazione dell'album, ideale seguito di "Senza pensare all'estate" dello scorso anno, hanno preso parte, in veste di ospiti, Niccolò Fabi, Leo Pari, Omar Pedrini, Patrick Benifei e Bunna. Le dieci nuove composizioni incluse nel lavoro saranno presentate dal vivo nel corso di una serata evento che avrà luogo al Blue Note di Milano il prossimo 12 aprile, prima tappa di una tournée che toccherà le principali città italiane il cui itinerario verrà svelato a breve.


"La musica è davvero la mia vita, e come la vita chiede sincerità. Di essere autentici, come davanti allo specchio. Quindi meglio aprirsi e sentirsi comodi nella propria parte. Perché quello che siamo sul palco possa assomigliare il più possibile a quello che siamo nel quotidiano. Chi ci segue ci mette tanta anima quanta noi ne mettiamo in quello che scriviamo, e un pubblico così si merita il meglio. Nella musica e nelle intenzioni. Nell'abito, nello scambio, nelle parole. Questo disco è l'immagine nitida di un momento, di un anno passato in viaggio tra grandi soddisfazioni e una fortissima energia a mandare avanti tutto. E 'Muoviti svelto' è un consiglio che do per primo a me stesso, per ricordami che il tempo è davvero l'unica cosa che abbiamo e che vale la pena spenderlo per cose belle, positive e che parlino davvero la nostra lingua".


Sono state le parole del cantautore per presentare al pubblico il nuovo disco.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.