Motor Sister, il supergruppo, debutta a marzo con l'album 'Ride'

I Motor Sister rispondono perfettamente alla definizione di supergruppo metal: la formazione, nata nel 2013, infatti comprende membri di Anthrax (Scott Ian), Cult (Joey Tempesta, che è stato anche in Exodus, Testament, White Zombie ed Helmet), Fates Warning (Joey Vera, con un passato anche negli Armored Saint). Con loro - oltre alla moglie di Ian (che è la figlia di Meat Loaf, Pearl Aday) - c'è anche Jim Wilson, chitarrista/cantante dei Mother Superior - il gruppo che per anni ha fatto da backing band per Henry Rollins.

La band, nata per scherzo per suonare a un party (per i 50 anni di Ian), si è invece trasformata in un progetto piuttosto solido, tanto che ora viene annunciata l'uscita del disco di debutto "Ride", previsto per il 10 marzo su Metal Blade.
Tutto nasce dalla passione del chitarrista degli Anthrax per i Mother Superior - sciolti ormai da sette anni. Per rendere omaggio alla band, infatti, aveva deciso di suonare alla propria festa i suoi 12 brani preferiti del repertorio... e da qui tutto è nato.

Il gruppo si esibirà live per la prima volta, a supporto dell'album, il prossimo 12 marzo a New York.

Caricamento video in corso Link


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.