Madonna, nuovo leak con precisazione: 'Two steps behind me' non è su Lady Gaga

Madonna, nuovo leak con precisazione: 'Two steps behind me' non è su Lady Gaga

Continua l'emorragia di brani inediti di Madonna online; un nuovo leak, di tre canzoni, infatti, è in circolazione su Internet. Si tratta di tre pezzi della Ciccone in versione demo intitolati "Never Let You Go", "Arioso" e "Two Steps Behind Me".

In particolare "Two Steps Behind Me" è stata da molti letta come un'invettiva (un "dissing") indirizzata a Lady Gaga, soprattutto a causa di una parte di testo che reciterebbe: "Where is my royalty? / You’re a pretty girl, I’ll give you that / stealing my recipe" (che più o meno si può tradurre come: "Dov'è la mia nobiltà? / Sei una ragazza carina, te lo concedo / che ruba la mia ricetta").


La cosa si è talmente gonfiata da costringere il manager di Madonna, il potentissimo Guy Oseary, a intervenire su Twitter per mettere in chiaro le cose.

"Quella canzone NON parla di Lady Gaga o di nessun altro in particolare" ha twittato Oseary in risposta a un fan.





E ha poi aggiunto: "Il brano è un demo non ancora finito che lei non aveva nessuna intenzione di terminare e pubblicare, così come molti altri. Lei non ha nessun rancore contro Gaga. E' una cosa insensata. La scorsa settimana stava ascoltando il disco di Gaga con Tony Bennett e le piaceva molto".

Il nuovo disco di Madonna, "Rebel heart", uscirà il prossimo 10 marzo ed è già preordinabile.



 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.