California Breed, Jason Bonham è uscito dal gruppo

California Breed, Jason Bonham è uscito dal gruppo

Con un post apparso sulla sua pagina personale di Facebook Jason Bonham, figlio del grande John che prese il posto del padre sullo sgabello della batteria di Led Zeppelin in occasione delle sporadiche reunion del 1988, 1995 e 2007, ha ufficializzato l'abbandono dei California Breed, band formata appena lo scorso anno dopo l'implosione dei Black Country Communion con l'ex compagno di band - e ex collaboratore di Deep Purple e Black Sabbath - Glenn Hughes e con il giovane chitarrista Andrew Watt: "Amo questi ragazzi", ha scritto il batterista, "Ma la cosa per me non stava più funzionando. Continuerò sempre a supportarli, perché - del resto - sono stato parte della loro creazione. E Joey (Castillo, ex batterista dei Queens of the Stone Age chiamato a sostituirlo, nella foto a destra, ndr) è fantastico. Buona fortuna, ragazzi".

Dal canto loro, i California Breed hanno commentato la defezione con una tiepida nota stampa, nella quale si osserva come "evidentemente gli impegni lavorativi di Jason non gli hanno permesso più di fare parte della nostra band". Vale tuttavia la pena soffermarsi su cosa possa esserci nell'agenda del figlio di "Bonzo", perché - solo alla fine dello scorso mese di giugno - Phil Collins, annunciando la sua intenzione di tornare a fare musica attivamente, aveva citato proprio Bonham jr. come uno dei turnisti contattati per l'assemblaggio della sua backing band: il fatto che l'ex Genesis abbia confermato solo pochi giorni fa un'apparizione dal vivo per il prossimo mese di dicembre - pur a un evento benefico, e con l'accompagnamento di un gruppo residente, la Little Dreams Band - rende se non altro la tempistica dell'operazione per lo meno sospetta. O interessante, a seconda dei punti di vista.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.