Visto su Facebook: Tiziano Ferro, Capossela, Nina Zilli, Nathalie

Nella giornata di ieri, Tiziano Ferro ha svelato - per mezzo di un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale - il secondo indizio relativo al suo nuovo album in studio, che dovrebbe raggiungere il mercato nel mese di novembre.

Si tratta di una foto che lo ritrae seduto a terra, sul marciapiede della Hollywood Walk of Fame a Los Angeles, e che è accompagnata dal messaggio "COSE NUOVE". L'immagine, e il post più in generale, contengono probabilmente più di un indizio. Ma veniamo con ordine: anzitutto, la scritta "Cose nuove" indicherebbe la presenza, all'interno del disco, non solo di alcuni brani storici del repertorio di Tiziano (e quindi "Xverso", "Ti scatterò una foto", "Il regalo più grande", "Raffaella è mia" e "Xdono", magari rivisitati per l'occasione - come farebbe pensare il primo indizio, .pubblicato la scorsa settimana), ma anche di alcuni inediti; tra questi inediti dovrebbe figurare anche il singolo apripista dell'album, la cui data di pubblicazione potrebbe essere il 20 agosto: a suggerirlo è proprio la stella sulla quale Tiziano siede nell'immagine, quella della doppiatrice e attrice statunitense Phyllis Diller (scomparsa il 20 agosto del 2012). Il fatto che l'immagine sia stata scattata nella Hollywood Walk of Fame di Los Angeles, infine, confermerebbe che le lavorazioni del disco si siano tenute presso i Sunset Sound Studios della città californiana.



https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/zStnX6cFGtH5aXFbISqXamu_118=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-a-ams.xx.fbcdn.net%2Fhphotos-xfp1%2Fl%2Ft1.0-9%2F10406803_10152261462807898_1832356446494190226_n.jpg


Vinicio Capossela ha annunciato, attraverso un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale, la seconda edizione dello Sponz Fest, il festival nato lo scorso anno a Calitri sotto la sua direzione artistica e che quest'anno, si svolgerà in Alta Irpinia tra il 20 e il 31 agosto (in due diverse manifestazioni): "Cari amici e non, noi ci siamo sognati il treno, e così speriamo di voi. Con l'espressione 'mi sono sognato il treno', al paese dell'Eco, il paese dei mulattieri Calitrani, si voleva dire, o anche minacciare, di essersi messi in testa qualcosa di impossibile, qualche idea temeraria", ha scritto il cantautore nel lungo post, che vi riportiamo solo in parte ma che potete leggere nella sua versione integrale cliccando
qui , "ora che la gloriosa linea Avellino-Rocchetta, giace deserta, inchiodata come lo zoccolo del mulo alla terra, nel paesaggio western della valle dell'Ofanto, il treno bisogna sognarselo veramente, evocarlo nel racconto. Il treno, questo mezzo di sogno, in via di estinzione, che va scomparendo nelle tratte minori, nei convogli notturni, esaltato maniacalmente solo nelle tratte di alta velocità, ispirate più all'aeroplano che al treno. Noi vi invitiamo a sognarvi il treno con noi, nella valle dell'Ofanto, tra le stazioni di Lioni, Calitri e Monteverde, in alta Irpinia, dal 20 al 31 agosto". Tra gli ospiti invitati al Festival hanno confermato la propria adesione i Los Lobos (in concerto a Conza il 20 agosto) e i Tinariwen (anch'essi in concerto a Conza il 21 agosto). Lo stesso Capossela, poi, sarà protagonista di un concerto insieme alla Banda della Posta il 30 agosto, a Calitri. Il post è stato accompagnato da una divertente immagine che ritrae Vinicio Capossela seduto su un vagone, mentre imbraccia la sua chitarra.



https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/jBO_hY84F_nV2RXCU3hQCVJtkzE=/700x0/smart/https%3A%2F%2Ffbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-xpf1%2Ft1.0-9%2F10533996_10152389982854272_5132143213784722538_n.jpg


"....e dopo aver registrato tonnellate di strumenti, oggi tocca a me! Incrociate le dita, ruotate le falangi che si canta, si canta e si cantaaaaaaaaaaaa. Ho reso l'idea?:) scaldo ancora un po la voce: Aaaaaaaaaaaaaaaaah!!! #recordingthenewalbum. Stay soul. Z": è con queste parole che, mercoledì pomeriggio, Nina Zilli ha comunicato ai suoi fan di aver iniziato a registrare le voci dei brani che saranno contenuti all'interno del suo nuovo album di inediti, ideale successore de "L'amore è femmina" del 2012. Il disco, come già Rockol ha riportato nelle scorse settimane, sarà prodotto da Mauro Pagani , che ne ha ospitato le lavorazioni presso le sue Officine Meccaniche. "L'album dovrebbe raggiungere il mercato prima della fine dell'anno, ma ancora non posso svelare chi sarà il produttore. Gli arrangiamenti, comunque, saranno curati nella maggior parte dei casi da me", aveva svelato a Rockol la cantautrice, in occasione della sua partecipazione all'EcoSport Live di Barcellona, lo scorso febbraio .

Per tutto il mese di agosto Nathalie girerà l'Italia per promuovere il suo ultimo album in studio, "Anima di vento", e per riproporre dal vivo i brani con cui si è fatta conoscere al pubblico in questi anni. Ad annunciarlo è stata la stessa cantautrice per mezzo di un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale, nel quale ha svelato il calendario del suo tour estivo: Nathalie sarà in scena il prossimo 1 agosto a Marina di Specchiolla (BR - si esibirà in occasione dello Specchiolla Music Fest), il 15 agosto a Pisticci (MT - Piazza Plebiscito), il 16 agosto a Trecchina (PZ - Piazza Municipio), il 17 agosto a Leverano (LE - Piazza Fontana), il 23 agosto a Bovino (FG - si esibirà, insieme ai colleghi
The Niro e a Diodato , nell'ambito del Bovino Independent Short Film Festival) e il 30 agosto a Conflenti (CZ). Negli scorsi giorni, lo ricordiamo, Nathalie è stata impegnata nello Studio Nero di Roma, insieme a Francesco Tosoni (suo produttore) e a Owen Morris (produttore discografico britannico, noto per aver lavorato con gruppi quali gli Oasis e i Verve).

(di Mattia Marzi)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.