Maroon 5: ecco il nuovo singolo 'Maps' - ASCOLTA

Maroon 5: ecco il nuovo singolo 'Maps' - ASCOLTA

Adam Levine e i suoi - ossia i Maroon 5 - sono tornati con il nuovo singolo "Maps", che precede l'album "V" - previsto per il prossimo settembre.
"Maps" da subito si configura come uno dei potenziali pretendenti al titolo di "canzone dell'estate 2014" e continua la tradizione di hit della band (chi non ricorda "Payphone" del 2012, ma soprattutto "Moves like Jagger" del 2011?). Il feeling del brano, come hanno fatto notare alcuni commentatori, è molto vicino ad alcune cose di Police e del primo Sting - con qualche tocco simile al pop rock contagioso degli OneRepublic, grazie al lavoro di produzione affidato a Ryan Tedder, che della band è uno dei due fondatori.

Il brano, dopo poche ore dalla pubblicazione, sta già facendo strage nelle varie chart ed è quasi istantaneamente arrivata al numero uno della classifica di Billboard denominata "Twitter Trending 140", grazie anche a una campagna preparatoria sui social particolarmente martellante, da parte della band.


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.