USA, si tenterà di organizzare un nuovo festival di Woodstock per i 50 anni

USA, si tenterà di organizzare un nuovo festival di Woodstock per i 50 anni

Basta la parola. Woodstock, e la mente corre alla "3 giorni di pace e musica", lo storico festival che si svolse, davanti a circa 400.000 spettatori, nell'agosto 1969 nei pressi di Bethel, New York. Fu una avvenimento che segnò una generazione. Si esibirono, tra gli altri, Joan Baez, Santana, Grateful Dead, Janis Joplin, Who, la Band, i Crosby, Stills, Nash & Young e un certo Jimi Hendrix. Ora Michael Lang, che con John Roberts, Joel Rosenman e Artie Kornfeld fu uno degli organizzatori dell'epica kermesse, ha affermato che sta iniziando a pensare al cinquantesimo anniversario di Woodstock. Sentito da "Rolling Stone", Lang, oggi sessantanovenne, non ha manifestato altro che la sola intenzione. Ma, probabilmente non solo per i nostalgici di quell'epoca di hippie e flower power, è già qualcosa. Anche se il 2019 è lontano.




Caricamento video in corso Link








Lang fu anche tra i promotori dei "sequel" ufficiali della manifestazione, nel 1994 e nel 1999, mentre la programmata edizione per il quarantennale, che si sarebbe dovuta svolgere a Brooklyn, non ebbe luogo.

Dall'archivio di Rockol - Jimi Hendrix e la sintassi della musica
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.