Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 21/05/2014

Paul McCartney malato, salta il resto del tour asiatico

Paul McCartney malato, salta il resto del tour asiatico

In un primo momento pareve essere una piccola defaillance passeggera, destinata a causare - al massimo - l'annullamento di una data in corsa. Poi, però, le cose pare sia siano fatte più serie: Paul McCartney, che già lo scorso weekend era stato costretto a cancellare due concerti a Tokyo, ha deciso di far saltare l'intera branca asiatica del suo "Out there tour". A finire sotto la scure dell'annullamento sono stati gli appuntamenti di stasera al Nippon Budokan di Tokyo, del 24 maggio alla Stadio Yanmar di Osaka e del 28 maggio allo Jasmil Sport Complex di Seul, in Corea del Sud. Massimo riservo sulle cause che abbiamo costretto l'ex Fab Four al forfait: l'agenzia Associated Press, che per prima ha rilanciato la notizia, parla di un'infezione virale senza però scendere nei dettaglio. Stando a quanto riferito fino ad ora, l'attività dal vivo del settantaduenne cantante e polistrumentista dovrebbe ripartire il prossimo 14 giugno da Lubbock, in Texas, da dove prenderà il via la tranche nordamericana di appuntamenti destinata a chiudersi il 14 agosto successivo a San Francisco, California.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!