NEWS   |   Pop/Rock / 20/03/2014

Video: all'interno della casa di Kurt Cobain

Video: all'interno della casa di Kurt Cobain

Un gruppo di fan dei Nirvana, condotti dalla 33enne giornalista Jamie Dunkle, ha lanciato una campagna per far diventare la casa di Kurt Cobain un museo. L'abitazione in cui l'ex frontman dei Nirvana visse dai 2 ai 9 anni, per poi farvi ritorno per un certo periodo da teenager, è un modesto bungalow ad Aberdeen, Washington. Il gruppo di aficionados dei Nirvana sta tentando di arrivare a 700.000 dollari, che servirebbero per acquistare l'intera abitazione e riadattarla, ma l'iniziativa in crowdfunding ha per ora permesso di rastrellare solamente 135 dollari. Che sono un po' pochi, visto che sono stati raccolti - come riporta il "Guardian" - in 17 giorni. Tuttavia la giornalista non è particolarmente preoccupata e afferma: "E' solo questione di tempo prima che la gente si metta a donare". Dunkle ha potuto girare un breve video all'interno della casa, dove si notano incisi - opera sicuramente di Kurt - i loghi dei Led Zeppelin e degli Iron Maiden in stencil.













A vendere è la madre di Kurt. Kim, sorella del musicista, ha detto:




Contenuto non disponibile







"Abbiamo sentimenti contrastanti, visto che tutti abbiamo amato questa casa che porta con sé così tanti ricordi. Ma la nostra famiglia si è trasferita e pensiamo che sia giusto disfarci di questa abitazione".
 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi